1 Novembre 2013, pubblicato il libro “Un esperimento vincente”

pict copertina libro uesNegli anni settanta un importante cambiamento storico sociale, modifica completamente la realtà dell’assistenzialismo minorile italiano. Viene istituita una nuova possibilità di assistenza minorile, che comporta il progressivo passaggio da collegi cattolici a sistemazioni in gruppi famiglia o appartamento. ‘Un esperimento vincente’ parla della fondazione del primo gruppo famiglia, nato come esperimento a Venezia nel 1973 e divenuto ufficiale nel settembre del ‘77. Il libro racconta la nascita del gruppo, la crescita, le avventure, gli incontri, i cambiamenti interni, i contrasti politici e i conflitti d’interesse da parte di esterni, che cercheranno di ostacolare la riuscita del progetto. L’autore ripercorre attraverso gli occhi dei ragazzi, il disagio iniziale, le difficoltà in ambito collegiale, il traferimento, la scoperta interiore, la riconquista della libertà e del libero arbitrio, la possibilità di poter apprendere con una veduta socio-culturale e politica più ampia in un ambiente più umano e sereno, la possibilità di avere un contatto con la società e quindi con la comunità che ve ne fa parte.

per ottenere il libro: atelier416.com

Advertisements